Riscaldamento a gas metano è ancora attuale?

Riscaldamento-a-gas-metano-è-ancora-attuale-

Le nuove case sono sempre più elettriche, quindi viene da chiedersi se il riscaldamento a gas metano sia ancora attuale e in linea con gli obiettivi di riduzione dell’inquinamento.

Nella progettazione o ristrutturazione di una casa, la scelta di un impianto di riscaldamento è una delle più incisive nella definizione del budget iniziale e dei costi in bolletta. È dunque fondamentale valutare attentamente le opzioni più convenenti, tra quelle elettriche e a gas naturale.

Riscaldamento a gas metano

La stragrande maggioranza degli edifici in Italia è riscaldata con sistemi alimentati a gas metano e, ancora oggi, la maggior parte delle famiglie opta per questa soluzione. Questo perché il riscaldamento a gas naturale presenta una serie di vantaggi sul piano della comodità: è adatto a ogni tipo di spazio, l’attivazione è immediata e non è necessaria alcuna scorta (come nel caso del pellet o della legna) in quanto il sistema è allacciato alla rete di distribuzione permettendoci di utilizzare l’energia per il riscaldamento, acqua calda sanitaria e cottura dei cibi. Anche sul piano “logistico” il riscaldamento a gas metano è particolarmente comodo perché occupa solo lo spazio di una caldaia: le dimensioni sono quindi quelle di un pensile della cucina.

Un riscaldamento a gas metano inoltre offre margini di risparmio significativi rispetto a stufe tradizionali, grazie alle tecnologie ad alto rendimento.

Caldaia a condensazione: il riscaldamento ad alto rendimento

Le caldaie in commercio non sono tutte uguali. La caldaia a condensazione è molto più efficiente nel rapporto consumo/resa. È comunque alimentata a gas metano ma è considerata più sostenibile in quanto il suo funzionamento, con l’utilizzo del calore dei fumi prodotti dalla combustione, aumenta il rendimento rispetto ai modelli tradizionali. Elevato rendimento significa meno consumo e meno costi in bolletta.

Con l’istallazione di impianti efficienti e duraturi e la regolarità negli interventi di manutenzione è possibile ridurre notevolmente i consumi riducendo le emissioni inquinanti al minimo.

Negli ultimi anni il settore delle tecnologie per il riscaldamento si è evoluto parecchio e ad oggi esistono alternative di riscaldamento più “green” e preferibili (sotto alcuni aspetti) alle caldaie a gas: vediamone alcune.

Caldaia vs pompa di calore

Il riscaldamento elettrico per la propria casa può essere più o meno vantaggioso a seconda delle soluzioni scelte, con le quali variano anche i costi di realizzazione dell’impianto e i costi in bolletta. Nel complesso, una pompa di calore è più conveniente rispetto ad una caldaia a gas se:

Sebbene il costo dell’istallazione complessivo di un sistema pompa di calore abbinato a impianto fotovoltaico o solare termico, le pompe di calore elettriche assicurano un notevole risparmio sui consumi che nel lungo periodo si tradurrà in un completo recupero dell’investimento. 

Nelle case di nuova realizzazione e in quelle ristrutturate, l’installazione di impianti di riscaldamento elettrici risulta efficiente e permette di azzerare completamente le emissioni in atmosfera.

Agevolazioni fiscali tecnologie sostenibili

Qualsiasi sia la scelta finale, non dobbiamo dimenticare che, in questo periodo vengono stanziate numerose agevolazioni fiscali per l’acquisto di prodotti elettrici o sostenibili per il riscaldamento. Infatti, secondo quanto previsto dalla legge di bilancio, l’acquisto di sistemi di riscaldamento elettrico potrà essere detratto dal 50% al 60% (a seconda del tipo di intervento) dall’IRPEF e dall’IRES.

Tra gli interventi detraibili troviamo:

  • 65% per interventi di sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di pompe di calore.
  • 50%-65% per caldaie a condensazione: interventi di sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione.
  • Superbonus 110, leggi qui gli approfondimenti.

In conclusione, la scelta tra tecnologie a energia rinnovabile o caldaia a gas metano è spesso condizionata dal contesto progettuale. 

Per avere la certezza di risparmiare, assicurati anche di avere le tariffe più convenienti per il gas e l’elettricità. Vuoi sapere quali sono le nostre offerte? Clicca qui sotto!

{{cta(’90a2ff03-03a3-4324-b3f5-e53d354b1575′)}}

Condividi questo articolo!